sabato, 23 Ottobre 2021

Enac, ipotesi del Cda per Torino e Fiumicino

Finanziamenti in vista delle Olimpiadi invernali e per il molo C dello scalo romano

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile riunitosi in data odierna, ha formulato, su proposta del Presidente, Vito Riggio, che nel primo pomeriggio ha incontrato il Sottosegretario del Ministero per l’Economia e Finanze, On. Michele Vietti, un’ipotesi di soluzione per le problematiche inerenti i finanziamenti per il Molo C dell’Aeroporto di Fiumicino e per le opere necessarie nell’Aeroporto di Torino in vista delle Olimpiadi invernali del 2006.

L’ipotesi, che prevede di utilizzare fondi propri dell’ENAC, dovrà essere autorizzata dal Ministero dell’Economia. L’analisi della fattibilità verrà immediatamente avviata dalle strutture competenti.

News Correlate