sabato, 28 Novembre 2020

Enac, nessun dubbio sulla sicurezza di Linate

L’ultimo Cda ha riaffermato il ruolo centrale di Sea ed Enav

Il Presidente dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Vito Riggio, prende atto che la SEA, società di gestione degli scali milanesi, garantisce, in base alle prescrizioni contenute nella certificazione di Aeroporto rilasciate da ENAC, che sull’Aeroporto di Milano Linate possono continuare a svolgersi nella massima sicurezza sia i voli di aviazione commerciale, sia quelli di aviazione generale, cosa della quale il Presidente Riggio non ha mai dubitato.

Inoltre, come da indirizzo espresso dal Consiglio di Amministrazione dell’ENAC di mercoledì, il Presidente riafferma la primaria responsabilità del gestore aeroportuale e dell’ENAV S.p.A. nel garantire l’operatività in sicurezza degli aeroporti.

Informa, altresì, di aver chiesto ad Direttore Generale, Silvano Manera, di riportare quanto prima sulle risultanze emerse dall’apposito studio avviato dal Direttore sui tassi di inquinamento acustico sullo scalo di Linate e sulle possibili soluzioni perseguibili per una ri-distribuzione dei voli tra gli aeroporti milanesi.

News Correlate