domenica, 24 Gennaio 2021

Enit, in leggera flessione gli introiti dall’estero

Ottaviani, a breve partirà il piano straordinario di promozione all’estero

Amedeo Ottaviani, Commissario Straordinario dell’ENIT, durante la conferenza stampa per il Buy Lazio che si è tenuta lunedì 25 luglio, commentando alcuni dati sull’Italia come meta turistica, ha segnalato che: “credo di poter attribuire all’ENIT un merito e cioè che attraverso l’azione sistematica delle nostre delegazioni sul mercato USA la stampa ha potuto meglio essere informata sulle grandi opportunià che l’Italia offre sul piano turistico, a tutto vantaggio di un positivo riscontro da parte anche di autorevoli testate. Mi pare, quindi, che il momento che sta vivendo la Regione Lazio sia quello più giusto per rilanciare il turismo estero che segna sul piano nazionale una stasi fino ad aprile: abbiamo incassato 7.181 milioni di euro, lo 0,4% in meno rispetto ad aprile 2004. E l’ENIT farà la sua parte per rivitalizzare l’industria turistica con il piano straordinario di promozione che lanceremo tra breve e che prevede un grande impegno per la promozione dell’offerta turistica italiana presentata attraverso la linea dei suoi prodotti: Città d’arte e cultura, Terme, Mare, Enogastronomia, Ambiente e Natura, Laghi e Destinazione Italia Congressuale.”

News Correlate