giovedì, 29 Luglio 2021

Enit, Ottaviani: non surrogabile il mercato americano

Serviranno anni per stabilizzare l’incoming cinese

“Il mercato americano non e’ surrogabile da nessun altro mercato”. Lo ha affermato il commissario Enit, Amedeo Ottaviani, commentando i dati raccolti dall’Osservatorio Turistico del Lazio, che vede gli Stati Uniti al primo posto tra i mercati internazionali. “E’ vero, il mercato cinese e’ molto importante – ha spiegato Ottaviani – ma passeranno anni prima che si stabilizzi un incoming reale, nonostante il nostro impegno. Mentre i mercati consolidati come quello americano sono costituiti principalmente da repeater”.

News Correlate