mercoledì, 27 Gennaio 2021

Eurofly, il 14 giugno decolla il Napoli-New York

Avrà cadenza trisettimanale fino al 18 settembre

Sara’ disponibile per tre mesi (fino al 18 settembre) con partenze il martedi’, giovedi’ e venerdi’: e’ Napoli-New York, la prima tratta intercontinentale
dell’aeroporto Capodichino, volo inaugurale il 14 giugno, attivata dalla compagnia aerea Eurofly e Gesac, la societa’ di gestione dell’aeroporto partenopeo, con la collaborazione di Regione Campania e Comune di Napoli. L’Airbus 330-200 e’ stato dotato di 26 posti di business class e 256 in classe economica. Gli orari delle partenze sono stati studiati in modo da favorire la permanenza dei passeggeri nella Grande Mela: partenza da Napoli alle 14,15 arrivo a New York alle 17,55. L’aereo di ritorno decollera’ nei giorni dispari dall’aeroporto newyorkese Jfk alle 21,55 e atterrera’ a Napoli Capodichino alle
12,20 del giorno successivo. La tariffa di lancio per le partenze dall’Italia entro il 30 giugno, per biglietto di andata e ritorno, e’ di 349 euro piu’
tasse aeroportuali. Gli acquisti possono essere effettuati tramite il sito internet, www.eurofly.it o il call center della compagnia, 195.509.960.
Per festeggiare la nuova iniziativa dall’8 al 15 giugno la villa Comunale di Napoli si trasformera’ in Central Park: e’ ”Napoli meets New York”. Installazioni di Matteo Pericoli, l’architetto milanese, newyorkese di adozione, disegnatore delle famose skyline newyorkesi, creeranno l’atmosfera del famoso
parco di Manhattan insieme con concerti Gospel, eseguiti nella Cassa Armonica della Villa, confronti tra giovani scrittori americani e partenopei e incontri di basket e football, i due sport simbolo dell’America. Presente anche il
Neapolisfilmfestival, con la rassegna dedicata proprio a New York, 41/imo Parallelo. Francesco Durante presentera’ la sua antologia ”Italoamericana. Storia e letteratura degli italiani negli Stati Uniti”.
E il 19 giugno toccherà alla Sicilia, con la prima volta del Palermo-New York.

News Correlate