giovedì, 22 Aprile 2021

Federalberghi, l’imposta di soggiorno è un salto nel Medioevo

Bocca intervenendo all’Assemblea ha ribadito la necessità di un ministrero

”Spesso il Medioevo torna tra noi sottoforma della proposta, assolutamente
bipartisan, di reintrodurre l’imposta di soggiorno”. Lo ha detto il presidente di Federalberghi, Bernabo’ Bocca, intervenendo alla 55/ma assemblea della federazione. ”Aggiungo che occorre soppiantare la visione snobistica di alcuni importanti primi cittadini – ha affermato Bocca – che vedono il turista come ospite, sopportato di malagrazia. Ringraziamo invece i turisti per la ricchezza che portano nelle nostre citta’ e si smetta di considerarli come delle vacche da
mungere”. Bocca ha ottenuto un caloroso applauso quando ha chiesto la nuova istituzione di un ministero delle Politiche del turismo e ha criticato gli imprenditori che, dopo aver delocalizzato le produzioni in altri paesi, sollecitano risorse per incentivare le proprie attivita’.

News Correlate