sabato, 23 Ottobre 2021

Federalberghi, varato Check Turismo 2005

La situazione è difficile, ma conoscere l’andamento dei flussi turistici aiuta

”La situazione economica del Paese non aiuta sicuramente il rilancio del turismo e le previsioni per i prossimi mesi restano in uno stato di prognosi riservata, con il rischio di un peggioramento dell’andamento del settore, che ormai da tre anni fa registrare cali progressivi di arrivi e fatturati”. E’ il commento di Bernabo’ Bocca, presidente della Federalberghi-Confturismo, alle dichiarazioni che da alcuni giorni si leggono sui giornali, volte a indovinare l’esito estivo dei flussi turistici. ”Lo stallo economico, che sta affliggendo anche il turismo italiano – spiega Bocca – ci spinge a fare per quanto possibile chiarezza ed informazione sul settore e pertanto, come l’estate scorsa, abbiamo deciso di varare anche quest’anno un nostro presidio statistico”. A partire da oggi, percio’, la Federazione ha dato il via al check turismo 2005, un monitoraggio permanente, che di mese in mese alternera’ ad indagini previsionali sulle scelte turistiche estive degli italiani (realizzate con il supporto tecnico dell’Istituto Dinamiche), risultati a pre-consuntivo sugli arrivi e sulle presenze in Italia sia degli italiani sia degli stranieri, realizzati dal servizio statistico della Federazione.

News Correlate