giovedì, 29 Luglio 2021

Ferrovie, blocco nazionale il 26 luglio

Vertenza sul nuovo contratto. Ventiquattro ore di sciopero

Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Sma e Ugl hanno proclamato il 26 luglio uno sciopero generale di 24 ore di tutto il personale del gruppo FS. In particolare i dipendenti di uffici e officine incroceranno le braccia per l’intera giornata del 26 luglio, mentre gli addetti alla circolazione dei treni e delle navi traghetto FS si fermeranno dalle 21 del 25 luglio alla stessa ora del giorno successivo. L’agitazione è stata indetta dai sindacati nell’ambito della vertenza sul nuovo contratto delle attività ferroviarie.

News Correlate