sabato, 27 Febbraio 2021

Ferrovie, via libera dall’Assemblea al maxibond

Entro il 31 dicembre 400Mln in due tranche

Via libera al maxibond delle Ferrovie da 400 milioni di euro, in due tranche da 200 milioni ciascuna. Lo ha deciso l’assemblea straordinaria degli azionisti di Ferrovie dello Stato, riunitasi ieri. L’emissione obbligazionaria, da attuare entro il prossimo 31 dicembre, avrà durata quindicennale. Il prestito – informa una nota – è stato deliberato per finanziare il programma di investimenti in materiale rotabile da parte di Trenitalia, la società di trasporto del gruppo.

News Correlate