martedì, 22 Giugno 2021

Fiavet Lazio ottiene il rimborso tasse di concessione

La Regione a sostegno del settore, anche con uno stand alla Bit

Approvato in questi giorni un articolo del bilancio di previsione del 2005 che concede la restituzione alle agenzie di viaggio delle tasse dovute alle Province per l’esercizio dell’attività: sarà la Regione a farsi carico del rimborso, al fine di sostenere una delle categorie ritenute maggiormente colpite dalle conseguenze economiche dello Tsunami nel Sudest asiatico.La decisione è arrivata anche grazie all’intervento del Consiglio Direttivo Fiavet Lazio, che ha sollecitato l’appoggio ed il sostegno istituzionale presso gli Assessorati regionali competenti. “Visti i gravi problemi e le crescenti difficoltà con cui deve confrontarsi il mondo del turismo- afferma Cinzia Renzi – la Fiavet Lazio ha chiesto ed ottenuto la collaborazione concreta delle Istituzioni per sostenere la categoria agenziale con misure di intervento concrete. Il rimborso della tassa di concessione per il 2005 si inserisce dunque tra le varie richieste avanzate all’Assessore alla Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione, Luigi Ciaramelletti, in favore del settore turistico locale, tra le quali ricordiamo anche la possibilità per la Fiavet di avere un suo stand in tutte le fiere dedicate al turismo, nazionali e internazionali, in cui è presente la Regione Lazio, per accogliere anche i piccoli operatori turistici che altrimenti non avrebbero modo di partecipare. A tale proposito – conclude – la Fiavet Lazio sarà presente con un proprio spazio espositivo alla prossima edizione della Bit di Milano.”

News Correlate