sabato, 31 Luglio 2021

Fiavet: rimborsi solo per Dahab

La federazione teme le ripercussioni sulla destinazione Mar Rosso

Anche la Fiavet è intervenuta in merito alla questione delle eventuali disdette per i viaggi in Egitto, in seguito agli attacchi terroristici dei giorni scorsi. “Gli attentati di Dahab del 24 aprile gettano una nuova preoccupazione sulla destinazione Mar Rosso, che stava riprendendosi dalle conseguenze degli attentati di Sharm el Sheikh di luglio 2005”, si legge in una circolare diramata dalla direzione generale Fiavet. La federazione, inoltre, ha precisato che “per la sola località di Dahab, per cui al momento i viaggi sono sospesi, i clienti prenotati possono ottenere dilazioni, riprotezioni, bonus o eventuali rimborsi, ma non si prevedono soluzioni automatiche per i clienti che volessero cambiare le loro prenotazioni per quanto riguarda gli altri territori egiziani”.

News Correlate