lunedì, 18 Gennaio 2021

Fiavet, soddisfazione per nascita Federalberghi Sicilia

Cassarà: “Una buona notizia per il rilancio del turismo nell’Isola”

La nascita di Federalberghi in Sicilia costituisce una buona notizia per l’organizzazione della ricettività turistica regionale. E’ questa l’opinione manifestata dal presidente della Fiavet, Peppino Cassarà, in una lettera indirizzata a Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi. Nella nota, Cassarà scrive che la notizia “mette la parola ‘fine’ ad uno stato di confusione che ha creato, per tanto tempo, una costante incertezza di interlocuzione operativa. Finalmente una parte dell’Uras ha fatto chiarezza, – continua il presidente della Fiavet – ha operato le sue scelte e gli albergatori che vi aderivano possono uscire dall’esercito dei ‘senza bandiera’ formalmente rappresentati, ma sostanzialmente al seguito di una politica sindacale con il respiro corto. E ciò in un momento critico – sottolinea Cassarà – per il rilancio dello sviluppo del turismo in Sicilia. Federalberghi può realmente contribuire allo sviluppo delle aziende ricettive siciliane diventando punto di riferimento sicuro per le imprese e sponda autorevole per l’interlocuzione con il Governo regionale, insieme alla Fiavet, alla Fipe ed altre federazioni di turismo”. La Fiavet, infine, si dice soddisfatta della notizia, perché “la prossima tappa sarà la creazione di Confturismo Sicilia, che diventerà certamente il momento centrale del rapporto con le istituzioni e con il mondo produttivo dei servizi”.

News Correlate