lunedì, 19 Aprile 2021

Fontanarossa, inaugurata la bretella che dimezza le attese

Entro l’anno pronta anche la nuova aerostazione e il piazzale aeromobili

Inaugurata all’aeroporto di Catania la nuova bretella di collegamento alla pista 8 dello scalo di Fontanarossa che permetterà di velocizzare, dimezzando le attese, i tempi di decollo e atterraggio. L’opera, costata oltre 7 milioni di euro, è stata collaudata con una serie di test condotti dalla Sac, la società che gestisce lo scalo etneo, e dall’Ente nazionale assistenza al volo. “Alla nuova bretella – ha spiegato la Sac – si aggiungeranno entro la fine dell’anno la nuova aerostazione che consentirà di ospitare oltre 6 milioni di passeggeri con standard Iata B, ovvero alto livello di comfort e di servizio, e la consegna del nuovo piazzale aeromobili, capace di accogliere ulteriori 10 piazzole di sosta”. La Sac sottolinea come “nonostante le limitazioni imposte dalle attuali condizioni l’aeroporto di Catania mostra ancora importanti indici di crescita: un progressivo +3,3% a giugno, con circa 2,5 milioni di passeggeri trasportati”. All’ inaugurazione hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della Sac Stefano Maria Ridolfo, il sottosegretario ai Trasporti Raffaele Gentile, il presidente dell’ Enac, Vito Riggio, il presidente della Provincia di Catania, Raffaele Lombardo e il sindaco Umberto Scapagnini.

News Correlate