lunedì, 25 Ottobre 2021

Frontier Airlines, niente più commissioni agli adv

Dal 31 maggio la compagnia americana non paga più le commissioni sui biglietti per Usa e Canada

Brutte notizie arrivano dall’America per gli agenti di viaggio. dal 31 maggio Frontier Airlines, con base a Denver, non paga più le commissioni agli agenti di viaggio sui biglietti venduti in Usa e in Canada. Una scelta inevitabile, fanno sapere dalla compagnia, per mantenere alto il livello di competitività. Prossimamente la compagnia americana valuterà l’ipotesi di adeguare i biglietti sulle tariffe di Delta e Continental, che hanno già deciso di aumentare i biglietti di 20 dollari. E così, mentre in Europa si punta sempre più sulle compagnie low cost, dall’America giunge questo nuovo trend, destinato a cambiare parecchio gli scenari futuri.

News Correlate