mercoledì, 27 Gennaio 2021

Galileo automatizza totalmente la distribuzione delle tariffe private

Con il nuovo Galileo 360° Fares offerto Airline e Agency Private Fares

Galileo International, società leader nel settore GDS (Global Distribution Services) e parte del gruppo Cendant, ha annunciato oggi il lancio, nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), di Galileo 360º Fares, la nuova fase di un programma ad ampio raggio per aggiornare GlobalFaresä. Galileo 360º Fares – che comprende le soluzioni Agency Private Fares e Airline Private Fares, più l’imminente Airline Public Fares – segna la fine dell’era del caricamento manuale delle tariffe e fa di Galileo il primo GDS capace di offrire una suite completa di soluzioni per le tariffe private che opera totalmente al di fuori dell’ambiente TPF. Grazie anche ad un investimento multimilionario, questo rivoluzionario sistema rappresenta la più precisa e completa soluzione per le tariffe attualmente disponibile sul mercato.
Nel contesto di un impegno complessivo ad automatizzare completamente il caricamento delle tariffe, Galileo 360º Fares verrà rilasciato al mercato attraverso 3 fasi, grazie alle quali l’industria dei viaggi riceverà benefici significativi: L’interfaccia grafica Web-based automatizza le informazioni sulle tariffe private per le agenzie di viaggio; Completa convalida delle regole tariffarie e display totalmente integrato; Nessuna immissione manuale dei codici per Airline Private Fares; Più precisione nell’immissione dei dati; Notevole diminuzione degli Agent Debit Memo (ADMs); Più rapida commercializzazione delle tariffe – che consente alle agenzie di essere più efficienti e competitive
La prima di queste fasi ha visto il lancio di Agency Private Fares, nello scorso Aprile. Questa soluzione permette agli agenti di viaggio di caricare tariffe, contratti e tutte le relative regole direttamente sul database di Galileo, mediante un’interfaccia grafica Web-based. Nel giro di poche ore dal caricamento, tutti gli addetti dell’agenzia hanno pieno accesso alle più aggiornate tariffe private, visualizzandole su di un’unica schermata integrata, insieme alle tariffe pubbliche. Hanno inoltre la serenità di sapere che la quotazione delle tariffe ed il controllo delle regole sono effettuate automaticamente dal database Galileo 360° Fares, ed hanno quindi la sicurezza di vendere le tariffe più appropriate per l’itinerario prenotato. Airline Private Fares, che sarà disponibile dalla fine di Giugno, consente alle compagnie aeree di inviare agli utenti Galileo i dati sulle tariffe utilizzando un numero maggiore di categorie automatiche dell’ATPCo (Airline Tariff Publishing Company) rispetto a qualsiasi altro GDS, utilizzando anche la “Category 25” (Fare by Rule) e la “Category 35 (Negotiated Fares). Questa innovativa soluzione rende disponibili per le agenzie di viaggio i più aggiornati dati sulle tariffe nel giro di un paio d’ore dal momento del loro invio dall’ATPCo da parte delle aerolinee. I dati inviati dalle compagnie aeree, e trasmessi dall’ATPCo, vengono ricevuti in modalità totalmente elettronica, eliminando del tutto la necessità di un qualsiasi intervento manuale, e quindi minimizzando gli errori, con conseguente diminuzione dei Debit Memo.
La soluzione Airline Public Fares, con cui si completerà la suite 360° Fares, porterà a compimento la piena automazione dei processi tariffari, consentendo alle compagnie aeree di fornire la tariffe pubbliche al database Galileo attraverso l’ATPCo. La data di rilascio di quest’ultimo modulo della suite verrà comunicata tra breve tempo.
Il programma Galileo’s 360° Fares è l’iniziativa che risponde perfettamente alle esigenze sia delle agenzie di viaggio che delle compagnie aeree. I due elementi chiave sono l’affidabilità dei dati e la velocità con cui vengono resi disponibili e distribuiti. “Questo rivoluzionario aggiornamento delle nostre soluzioni per le tariffe è il risultato del nostro utilizzo strategico di un’architettura aperta e flessibile” dice Jonathan Siddons. “Queste soluzioni, e la tecnologia che le ha rese possibili, sono un elemento decisivo per il futuro del settore e ci garantiscono un forte vantaggio competitivo. E’ chiaro che, grazie ad esse, siamo in condizione di poter offrire il massimo supporto possibile all’attuale mercato in costante evoluzione, seguitando ad abbattere i costi dei nostri clienti e a fornire loro un reale e concreto valore aggiunto.”
Il programma Galileo 360° Fares garantisce molti vantaggi anche alle compagnie aeree, consentendo loro maggiore reattività e fornendo un più forte supporto tecnologico ai loro programmi di pricing e di pianificazione commerciale. Inoltre, Galileo 360° Fares riduce i costi a carico delle aerolinee, rendendo più lineare il processo di caricamento e distribuzione delle tariffe e massimizzandone l’affidabilità.
Galileo 360° Fares è disponibile anche per l’America Latina. Negli Stati Uniti ed in Canada è disponibile per gli itinerari nordamericani. Agency Private Fares verrà rilasciato nelle Americhe nel terzo trimestre di quest’anno.

News Correlate