giovedì, 25 Febbraio 2021

Galileo introduce l’emissione automatica dei moduli MCO

La novita’ ridurra’ i tempi per le procedure degli agenti di viaggio

Per ridurre i tempi di gestione delle procedure, Galileo Italia, il sistema di distribuzione di servizi globali, ha annunciato una novita’ rivolta agli agenti di viaggio Galileo: l’emissione automatica di MCO (Miscellaneous Change Order) sulla stampante ATB
Questa innovazione e’ destinata a tutte le agenzie IATA e consente di emettere automaticamente e rendicontare i moduli MCO, utilizzati di solito per PTA (Prepagati), Penali, Excess Baggage e Upgrade. Inoltre, con questo nuovo sistema e’ possibile la cattura dati MIR e la stampa del modello UCCCF (999) in caso di pagamento con carta di credito.
La funzionalità ha una procedura rapida per l’emissione dei PTA standard e una maschera flessibile per la gestione degli MCO più complessi. Inoltre, tramite il nuovo rendiconto di Galileo, si può fare una ricerca selettiva dei soli MCO.
Si tratta di una funzione presente nell’Host Galileo, e’ facilmente attivabile e non richiede alcuna installazione.

News Correlate