sabato, 31 Luglio 2021

Galileo Sigma al TTG Incontri

Appuntamento al Grand Hotel di Rimini con le imprese di viaggio del nord

Lo staff tecnico e commerciale di Galileo Sigma incontra le Imprese di Viaggio a Rimini, in occasione del TTG Incontri. Le due ricche giornate di lavoro ed informazione (10 ottobre pomeriggio e 11 ottobre tutta la mattina) si svolgono al Grand Hotel Rimini e sono un’importante opportunità per sperimentare e conoscere da vicino le molte innovazioni tecnologiche realizzate dal GDS leader negli ultimi mesi – ma anche per scoprire in anteprima i benefici dei nuovi servizi che verranno lanciati nelle prossime settimane.
Dichiara Thomas Wallentin, il Direttore Marketing e Vendite di Galileo Sigma: “Sono veramente molte e significative le novità che abbiamo lanciato negli ultimi mesi ed altre ancora sono programmate per le prossime settimane. Ci teniamo ad assicurare alle Imprese di Viaggio un costante aggiornamento, in modo che possano sempre sfruttare al massimo tutti i vantaggi delle nuove tecnologie Galileo Sigma.
Dall’estate ad oggi abbiamo ad esempio presentato Galileo 360° Fares, una nuova e completa suite di soluzioni per la gestione delle tariffe aeree, grazie alle quali Galileo è oggi il primo GDS ad aver totalmente automatizzato la gestione delle tariffe private. Abbiamo anche arricchito l’offerta di fornitori di servizio (ad esempio con Accesrail, il consorzio ferroviario internazionale che permette agli utenti Galileo di vendere le ferrovie europee, con la stessa rapidità e facilità di un comune biglietto aereo) ed abbiamo implementato nuovi livelli di accesso diretto e connessione trasparente con i fornitori già presenti sul sistema, con nuove catene alberghiere disponibili a livello Inside Shopper. Il nuovo servizio Galileo Web Services è poi una vera e propria innovazione tecnologica, che utilizza lo standard più affermato e versatile per consentire lo sviluppo di applicazioni Web-based personalizzate e interfacciate con il GDS come portali B2C e B2B, con minimi tempi e costi di sviluppo e gestione.
Per offrire alle Imprese di Viaggio nostre partner la più ampia libertà di scelta e di manovra, Galileo è oggi sul mercato europeo il GDS con il maggior numero di vettori no-frills direttamente disponibili sul database principale delle tariffe, con tutti i vantaggi operativi ed amministrativi che ciò comporta rispetto ad un semplice tool di ricerca delle Web Fares. Ma Galileo è all’avanguardia anche dal punto di vista delle tariffe low cost pubblicate su Internet, grazie al prossimo lancio della soluzione Custom Fares, che consente la visualizzazione integrata di tutte le tariffe (pubbliche, private e Web) su una singola schermata unificata.”
E queste sono solo alcune delle realizzazioni 2003 di Galileo Sigma. Bisogna aggiungere almeno il grande successo commerciale ed operativo di tutta la gamma delle soluzioni Galileo Desktop delle soluzioni GDS “leggere”, sia FocalpointNet Global Access (con un boom di richieste che non accenna a diminuire), sia il nuovo SipaxNet, che Galileo Sigma presenta con particolari personalizzazioni aggiuntive e migliorie. E bisogna aggiungere l’ampio progetto in corso per il rinnovamento e l’aggiornamento della rete privata dedicata su cui si basa la soluzione professionale Viewpoint Plus. Bisogna insomma aggiungere tutti i successi tecnologici e commerciali grazie ai quali Galileo Sigma è il GDS leader in Italia, quello con cui hanno scelto di lavorare ben 9 dei primi 10 Gruppi dell’industria italiana dei viaggi.
Conclude Thomas Wallentin: “L’incontro presso il Grand Hotel Rimini, in occasione del TTG Incontri, ci assicura un momento di lavoro e dialogo personalizzato con le Imprese di Viaggio, in un’atmosfera rilassata e costruttiva. E’ utilissimo per conoscere concretamente e comprendere bene i vantaggi specifici delle nuove tecnologie Galileo Sigma per il business del turismo.”

News Correlate