martedì, 9 Marzo 2021

Galileo Sigma sempre più leader sul mercato italiano

In arrivo la nuova piattaforma tecnologica

Galileo Sigma annuncia la migrazione e l’aggiornamento della propria connettività con i fornitori di servizi turistici di interesse nazionale, proposti alle imprese di viaggio – senza costi supplementari – in aggiunta all’offerta internazionale del GDS: il collegamento passa dalla semplice rete ITAPAC (la tradizionale rete per trasmissione dati a commutazione di pacchetto) alla nuova e più performante architettura di comunicazione TCP/IP. Lo standard TCP/IP consente uno sfruttamento ottimale delle risorse di rete e garantisce quindi migliori prestazioni e costi minori alle imprese di viaggio che distribuiscono il proprio prodotto attraverso il GDS scelto dalla maggior parte delle agenzie di viaggio italiane.
Oltre all’aggiornamento della connettività, Galileo ha avviato anche il progetto di espansione e razionalizzazione dell’intera infrastruttura tecnologica di teleprenotazione per i vendor nazionali, abbandonando il sistema main frame per passare ad una più evoluta piattaforma basata su tecnologia Open Source. Questo progetto offrirà agli agenti di viaggio un accesso di nuova generazione con una più moderna interfaccia di prenotazione.
Oltre ai moltissimi vendor disponibili direttamente sul GDS, è in corso d’implementazione l’accesso diretto al booking-on-line di numerosi altri vendor, direttamente attraverso Tuagenzia, l’Home Page dei sistemi d’agenzia Galileo Sigma. Per gli agenti di viaggio ciò significa, senza costi ulteriori, un comodo inventario aggiuntivo di risorse da prenotare e vendere. Per i vendor, significa poter essere presenti sull’Home Page dei sistemi d’agenzia di gran lunga più diffusi in Italia.
Queste iniziative confermano e rafforzano lo storico vantaggio competitivo di Galileo Sigma nel settore dei National Vendor. Il GDS leader, infatti, si è sempre contraddistinto per il maggior numero di vendor nazionali disponibili sul sistema. Oggi conferma questo primato commerciale e lo rafforza in termini di innovazione tecnologica. I vendor italiani partecipanti al GDS Galileo Sigma sono: Tour Operator (Gruppo Alpitour, con Alpitour, Francorosso, Viaggidea e Volando, Atitour, Aviomar, Bini Viaggi, Celeste, Comitours, Distal, Eden Viaggi, Eurotravel, Going, Gruppo i Viaggi del Ventaglio, con I Viaggi del Ventaglio e Columbus, Imperatore Travel, Kuoni Gastaldi, Napoleon, Orizzonti, Polycastrum, Sprintours, Teorema, Veratour, Vilora Tour), compagnie di navigazione (Adriatica, Anek, Caremar, Corsica Sardinia Ferries, Cotunav Navigazione Tunisina, Grimaldi, Hellenic Mediterranean Lines, Linee Lauro, Mobylines, Saremar, Snav, SNCM Corsica Marittima, SNCM Ferryterranee, Superfast Ferries, Tirrenia, Toremar, Siremar), società d’intermediazione ferroviaria (Passaggi, Wasteels), locazione di dimore di charme (Cuendet), servizi finanziari (Western Union Money Tranfer), compagnie di assicurazioni (Mondial Assistance e Europe Assistance), compagnie di autolinee (Eurolines), eventi e spettacoli (Arena di verona), oltre naturalmente a Trenitalia, accessibile attraverso il sistema Sipax.

News Correlate