mercoledì, 24 Febbraio 2021

Germaniwings chiude il 2004 con un più 60% sul fatturato

Incremento di passeggeri e fatturato. Potenziata la flotta

Conti di fine anno e bilancio più che positivo per la compagnia low cost, Germanwings. Il fatturato è cresciuto del 60%, passando da 150 a 240 milioni di euro. Il numero dei passeggeri è aumentato del 2,4 milioni a 3,5, che in termini di percentuale equivale al più 46. Per il nuovo anno dunque gli obiettivi della compagnia sono tanti primo fra tutti quello di pianificare un terzo hub in Germania e superare la cifra dei 5 milioni di passeggeri trasportati. Per fare ciò, ci sarà bisogno di una flotta fino a 20 aeromobili ed è per questo che il consiglio direttivo della Germawings ha già approvato l’acquisizione di 3 nuovi Airbus, passando da 15, numero attuale di aeromobili, a 18. Con l’orario invernale, inoltre, Germanwings ha raddoppiato l’offerta delle sue destinazioni dall’aeroporto di Stoccarda, dove è una fra le compagnie leader per il segmento low cost. “Germanwings- afferma il managing director, Joachim Klein- dimostra che con coraggio e delle buone idee si può muovere qualche cosa anche in periodi difficili”. Le tariffe Germanwings, per tratta, partono da 19 euro, tasse e spese incluse, e possono essere prenotate collegandosi al sito, oltre che alle agenzie di viaggio.

News Correlate