giovedì, 15 Aprile 2021

Giorgio Nocchi nuovo presidente di Asshotel-Confesercenti

Tra i punti del sui programma, qualita’, innovazione e formazione

Giorgio Nocchi e’ il nuovo presidente di Asshotel-Confesercenti, l’associazione degli imprenditori d’albergo. Lo ha deciso all’unanimita’ l’assemblea elettiva nazionale a Roma.
Nel proprio programma, Nocchi individua tre punti fondamentali: l’innalzamento della qualita’, l’innovazione e la formazione dell’azienda.
“L’economia italiana – ha affermato il neopresidente – non cresce e con essa
anche il turismo che, dopo un difficile 2004, deve registrare un non brillante 2005. Noi non dobbiamo perder colpi. Per questo motivo, bisogna avere una strategia nazionale complessiva di sostegno al prodotto turistico nazionale, per ripartire proprio dai prodotti turistici, poiche’ non c’e’ buon marketing se non ci sono buoni prodotti”.
Secondo Nocchi, “Le piccole e medie imprese turistiche che fanno riferimento ad Assoturismo – aggiunge Nocchi – sanno che per competere a livello internazionale devono attrezzarsi sul terreno della qualita’ e adeguarsi alla continua evoluzione dei consumi. Da sole non possono fare molta strada, poiche’ occorre una diversa attenzione, da parte del Governo e delle Regioni, sulle politiche nazionali e locali da attuare in campo turistico”.

News Correlate