sabato, 24 Luglio 2021

Gran Bretagna, 24 milioni di vacanze prenotate on line

I britannici stanno abbandonando il pacchetto tutto compreso per Internet

Cambiano le abitudini vacanziere dei sudditi di Sua Maestà, che abbandonano i pacchetti viaggio ”tutto compreso” a favore di vacanze organizzate da soli,
prenotando voli e alberghi via internet. E’ questo il risultato di una ricerca condotta da Mintel, un società di analisi di mercato, secondo cui circa 24 milioni di vacanze (55% del totale) nell’ultimo anno sono state prenotate via web. Un mercato, quello del turismo on line, in fortissima espansione, più che raddoppiato negli ultimi sei anni (oltre 16 miliardi di euro oggi), e destinato a crescere – secondo le previsioni degli esperti – del 78% nei prossimi 5 anni (fino a superare i 30 miliardi di euro). Conseguenza della fuga dalle agenzie di
viaggio, scrive il Times, è la riduzione di posti di lavoro nel settore, con 800 operatori a rischio licenziamento in Gran Bretagna.

News Correlate