domenica, 24 Ottobre 2021

Grandi Navi Veloci, consegnate tre borse di studio alla presenza della De Palacio

Le borse a tre giovani laureati in Economia marittima all’Università di Genova

Sono state consegnate alla presenza del Commissario Ue ai trasporti Loyola de Palacio, tre delle cinque borse di studio che Grandi Navi Veloci ha messo a
disposizione dei giovani laureati in Economia marittima e dei trasporti della Facoltà di Economia dell’Università di Genova. La Commissione – composta dalla Preside di Facoltà, Professoressa Paola Massa, dai professori Liana Fadda e Renato Midoro, e da Alessandra Grimaldi, Responsabile Marketing e Comunicazione di Gnv – ha selezionato i giovani che si sono distinti per impegno e motivazione tra tutti i laureati del 2003 e fino al giugno del 2004. Dopo il saluto della Preside di Facoltà, hanno ricevuto le borse di studio (un assegno del valore di 5000 euro) dalle mani del Presidente del Gruppo Armatoriale genovese Aldo Grimaldi: Chiara Ciabatti, Alberto Remondini e Mara Cristiani, tutti e tre di Genova e tutti e tre laureati con 110 e lode. L’ assegnazione è avvenuta in concomitanza con un workshop organizzato dal corso di Laurea in Economia marittima e dei trasporti e dall’associazione il Leudo su ”Le nuove
qualificazioni professionali nel settore marittimo e portuale” aperto da una relazione del commissario europeo Loyola de Palacio. Le altre due borse di studio offerte da Grandi Navi Veloci verranno assegnate al termine del prossimo anno.

News Correlate