lunedì, 17 Giugno 2024

Grandi Navi Veloci, nel terzo trimestre utile a 5,9%

Nei primi nove mesi il trasporto totale di passeggeri a +4,2%

Ricavi caratteristici pari a 98,7 milioni di euro (+11,1%), margine operativo lordo di 47,2 milioni di euro (+4,0%), risultato operativo di 37,7 milioni (+1,1%) ed utile ante imposte pari a 33,4 milioni di euro (+5,9%). Questi i principali risultati conseguiti nel terzo trimestre da Grandi Navi Veloci S.p.A, società del gruppo Grimaldi. Nei primi nove mesi del 2003, i ricavi della gestione caratteristica hanno raggiunto i 177,3 milioni di euro (+8,7%), il margine operativo lordo 54,8 milioni di euro, sostanzialmente in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente, il risultato operativo è stato di 28,9 milioni di euro contro i
32,7 milioni di euro dell’ anno precedente (-11,8%) e il
risultato prima delle imposte di 15,7 milioni di euro (13,2%). Secondo i vertici del gruppo, i risultati conseguiti sono soddisfacenti, tenuto conto dell’ effetto negativo determinato dall’ applicazione della normativa in tema di sgravi contributivi – in vigore dal gennaio 2003 – la cui percentuale è stata ridotta dall’ 80% al 25% sui contributi degli equipaggi. Nel trimestre luglio-settembre 2003, Grandi Navi Veloci ha trasportato 668.800 passeggeri (+5,9%), 230.200 auto al seguito (+8,1%), 497.900 metri lineari di veicoli commerciali (+20,5%). Per i primi nove mesi del 2003 il trasportato totale di passeggeri è stato pari a 1.052.700 unità (+4,2%), di 348.800 auto al seguito (+7,2%) e di 1.480.600 metri lineari di veicoli commerciali (+8,3%). Ieri, Gnv assieme ad un’ altra società del gruppo armatoriale, la Grandi Traghetti (Gilnavi) ha comunicato ai sindacati l’apertura delle procedure per licenziare 49 dei 279
lavoratori amministrativi dipendenti.

News Correlate