mercoledì, 20 Gennaio 2021

Hammamet, “tre giorni” italiana per inaugurazione casinò

Tre giornate tra uomini di spettacolo e dell’alta finanza

Cinquecento invitati circa, tutti rigorosamente vip, per l’inaugurazione del grande casinò Yasmine-Hammamet, di proprietà dell’imprenditore torinese Bruno De Angelis. Industriali, personaggi dello spettacolo, giornalisti e modelle giunti dall’Italia con tre charter, hanno vissuto un fine settimana suggestivo. All’apice della manifestazione, un corteo in costumi della Roma antica, ha percorso il lungomare di Hammamet fino l’anfiteatro romano.
Inaugurato un anno fa, il mega complesso Yasmine-Hammamet comprende, oltre un gran numero di alberghi di lusso, un porto turistico e una vera e propria medina costruita secondo lo stile arabo-andaluso tipico di alcuni villaggi tunisini.

News Correlate