mercoledì, 25 Novembre 2020

Helsinki celebra l’arte al femminile

Dal 25 maggio al 4 settembre design in rosa protagonista

Dal 25 maggio al 4 settembre 2005 il Designmuseo di Helsinki ospita alcune originali esposizioni. Una è “Life, Art, Marimekko”, dedicata alla designer finlandese Maija Isola (1927-2001). I tessuti creati dalla Isola, che per anni ha dato vita alle originali fantasie dei prodotti Marimekko (compreso il famoso motivo floreale Unikko), hanno portato una piccola rivoluzione nelle case del Paese Nordico, tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Oggi le sue realizzazioni sono diffuse in tutto il mondo. Parallelamente a “Life, Art, Marimekko”, il Designmuseo propone la mostra “3+3=1 Three Voices, Three Continets, One World” che rende protagoniste tre donne appartenenti al mondo dell’arte. Inoltre, Helsinki offre una panoramica sulle opere della finlandese Kristina Riska, dell’australiana Margaret West e dell’americana Paula Winokur. Tre modi di vivere la passione per l’arte, focalizzando la creatività sui concetti di tempo e spazio. Dalle sculture in ceramica della Riska e di Paula Winokour, ai gioelli e all’uso delle pietre naturali di Margaret West, l’appuntamento rappresenta il punto d’incontro di tre diversi punti di vista, provenienti da mondi differenti, che si uniscono nell’affascinante reltà dell’arte e del design.

News Correlate