lunedì, 6 Febbraio 2023

Hilton International, siglato accordo con China Jin Mao

L’intesa prevede la gestione dell’Hilton Sanya Resort & Spa

Koos Klein, presidente Hilton International per Medio Oriente e Asia Pacifica, e He Cao, presidente China Jin Mao Group Co., annunciano un accordo per la gestione del primo Hilton Worldwide Resorts in Cina, l’Hilton Sanya Resort & Spa sull’isola di Hainan.
Le 500 camere e ville di Hilton Sanya Resort and Spa si affacceranno in una posizione privilegiata su una spiaggia incontaminata lunga oltre 700 metri, di fronte all’estremità occidentale della baia di Yalong Bay.
Il resort aprirà all’inizio del 2006 e sarà realizzato secondo una stupefacente combinazione di costruzioni basse, immerse in lussureggianti giardini tropicali con una laguna che si snoda lungo tutta la l’area. A disposizione degli ospiti, una spa e un centro per meeting e banchetti con una ballroom di 1.000 metri quadri. Le camere avranno un’ampiezza minima di 48 metri quadri e, almeno tre quarti di queste, saranno affacciate su una spiaggia a forma di mezzaluna. Le altre camere rimanenti, invece, daranno sulle colline circostanti.
Klein ha dichiarato: “L’apertura di Hilton Sanya Resort Spa è in linea con la nostra strategia di espanderci in Cina, collaborando con proprietari importanti su progetti prestigiosi. Non avremmo potuto scegliere un partner migliore di China Jin Mao Group Co., uno dei principali costruttori del Paese e una compagnia con un’esperienza consolidata nella realizzazione di sorprendenti opere architettoniche, compresa la più riconosciuta pietra miliare della Cina moderna, la Jin Mao Tower a Shangai. Questo sarà certamente il resort più imponente di Sanya”.
Il Presidente He ha commentato: “Siamo felici che Hilton Sanya Resort and Spa sarà il primo Hilton Worldwide Resort in Cina e rafforzerà in modo significativo l’offerta di resort di questa splendida destinazione tropicale. L’isola di Hainan sta velocemente diventando una delle destinazioni primarie del turismo in Cina, con circa 12 milioni di turisti ricevuti nel 2003. Il nuovo resort si avvantaggerà della presenza già affermata di alberghi Hilton in Cina e della forza globale di marketing del marchio per attrarre un numero maggiore di visitatori. Lavoreremo a fianco di Hilton e di tutti i consulenti per creare un resort davvero unico”.
Yalong Bay è situata sul versante meridionale dell’isola di Hainan ed è stata segnalata dallo State Council della Cina come una delle 11 principali mete per vacanze. L’interesse per la destinazione è alimentato dall’ambiente tropicale poco popolato che si è guadagnato la reputazione di “Hawaii della Cina”. L’isola offre una vasta gamma di attività per il tempo libero, come la pesca, le immersioni e il golf, oltre alla vicinanza dalla terraferma e la possibilità di accesso senza visto. Hainan è servita da 3 aeroporti con voli in più di 50 destinazioni. E’ collegata alla terraferma dalla recente apertura della ferrovia Guandong – Hainan e da 13 moli per navi passeggeri e merci.
Nel 2003 circa 400 mila turisti internazionali hanno visitato Hainan, per la maggior parte provenienti da Taiwan, Hong Kong e Macau. Le autorità turistiche desiderano incrementare questi numeri e hanno introdotto un sistema a zone per la protezione dell’ambiente.

News Correlate