domenica, 29 Gennaio 2023

Hilton International sponsor della Wine Tour Cup 2004

Gli hilton Worldwide Resort alberghi a misura di golfista

Hilton, leader dell’ospitalità nel mondo, è uno dei main sponsor del campionato di Golf “Wine Tour Cup 2004”.
“Molti elementi accomunano il celebre brand del settore alberghiero, il golf e il Wine Tour Cup 2004. Tutti, infatti, sono legati da un unico fil rouge: il piacere di riscoprire valori semplici, la ricerca della qualità della vita, lo spirito di ritrovare il tempo per se stessi. Concetti che hanno ispirato la filosofia Hilton, l’unico marchio che promette ai propri clienti di ‘restituire un po’ di quello che la vita si prende’”.
Così, Alan Mantin, Regional Marketing Director Italy, Malta e Eastern Europe per Hilton International, ha presentato l’abbinamento all’iniziativa che prenderà il via nel mese di Marzo. E per mantenere la sua promessa, Hilton offre in tutto il mondo un servizio speciale e personalizzato, in cui lo stile internazionale si abbina di volta in volta al colore locale della cultura ospite, e propone soluzioni sempre inedite, frutto dell’impegno costante di oltre 65 mila persone che lavorano nei cinque continenti.
Tra le proposte innovative e personalizzate, vi sono sicuramente quelle dedicate ai giocatori di golf, con il marchio Hilton Worldwide Resorts e i suoi fairway, in Egitto, Messico, Caraibi, Tailandia e Stati Uniti, e un’ampia gamma di hotel di città, a poca distanza dai principali circoli internazionali.
Ad esempio, si può scegliere l’Hilton Pyramids Golf Resort, a pochi chilometri dalla capitale egiziana, con il Dreamland Golf Course a 18 buche all’ombra delle Piramidi di Giza, disegnato da Karl Litten. Oppure, si può decidere per una vacanza a Dubai, dove oltre alla sabbia bianca delle splendide spiagge del Golfo, si può ammirare il fascino del deserto o fare shopping a prezzi vantaggiosi grazie al porto franco, o ancora far ruotare il bastone nel prestigioso Emirates Golf Club.
Anche negli Hilton Worldwide Resort, come in tutti gli altri hotel del marchio, un’attenzione particolare viene rivolta al settore della ristorazione, che ovunque si distingue per la ricercatezza dei piatti e la creatività degli chef, annoverando ristoranti pluripremiati, con cantine eccezionalmente fornite e sommelier professionisti.
Per conoscere ancora meglio il vasto mondo dell’ospitalità firmata Hilton, l’appuntamento è dal 14 al 17 febbraio alla BIT, la Borsa Internazionale del Turismo di Milano, in uno dei due stand Hilton, presente da quest’anno con uno spazio ad hoc anche nell’area dedicata al golf.

News Correlate