giovedì, 25 Febbraio 2021

Holland America, crociera con epidemia nei Caraibi

Virus intestinale per i 230 passeggeri e i membri dell’equipaggio

Una altra nave da crociera in viaggio nei Caraibi ha dovuto interrompere il viaggio dopo che 230 passeggeri e membri dell’equipaggio sono stati colpiti da un malore gastrointestinale: una settimana prima la nave di un’altra compagnia era rientrata in porto nella Florida con quasi 250 passeggeri malati con un analogo virus allo stomaco. La nave rientrata a Tampa, con circa 13 ore di anticipo rispetto al programma, era della Holland America, mentre quella di domenica scorsa, rientrata a Port Canaveral, era della Royal Caribbean International. Nessun passeggero della crociera della Holland America ha
dovuto essere ricoverato in ospedale.
E dire che Holland America aveva già pensato a tutto. Prima della partenza i passeggeri erano stati avvertiti dalla compagnia di navigazione della possibilita’ di un’epidemia dopo che una cosa simile era accaduta ai partecipanti di una crociera precedente. L’Holland America aveva offerto un rimborso a chi, alla luce dell’avvertimento, avesse voluto cancellare la prenotazione prima della partenza dagli Stati Uniti il 15 gennaio scorso. I
passeggeri che invece hanno fatto la crociera riceveranno un rimborso parziale.

News Correlate