venerdì, 30 Ottobre 2020

Hotusa, preso il 3° hotel a Bruxelles

Nei prossimi due anni saranno incorporate altre 4 nuove strutture in Europa

Il Gruppo Hotusa ha incorporato alla sua divisione di gestione alberghiera l’Hotel Brussels (3 stellle) situato in pieno centro della capitale belga. Si tratta della terza struttura che il gruppo ha acquisito a Bruxelles dopo l’Eurostars Grand Place (4 stelle) e l’Eurostars Montgomery (5 stelle). Con questa acquisizione, la divisione alberghiera di Hotusa raggiunge i 58 stabilimenti. Il gruppo ha previsto di sottoporre l’albergo ad un completo rinnovamento delle sue installazioni per adattarlo agli standard di Eurostars Hotels e poterlo, così, integrare nel portfolio della catena, durante il prossimo esercizio. Con questa nuova operazione, il gruppo rinforza il suo interesse per Bruxelles, una destinazione che combina alla perfezione il segmento di business travel con quello vacanziero e consolida la sua scommessa per rafforzare la sua presenza nelle principali capitali europei. In questo senso, negli ultimi quindici mesi il gruppo ha acquisito due hotel nella città di Parigi e tre a Londra mentre per i prossimi due anni è prevista l’apertura di 4 nuove strutture: una a Segovia, due a Praga, e una a Madrid.

News Correlate