sabato, 17 Aprile 2021

Hyatt vicina all’acquisto di AmeriSuites Hotel

Operazione da 600 milioni per i 143 hotel sparsi negli States

La società alberghiera Hyatt – tra le più note degli Stati Uniti – ha raggiunto un accordo con la societa’ finanziaria Blackstone Group per l’acquisto di AmeriSuites, catena di ‘suites-hotel’ particolarmente apprezzata dai viaggiatori che amano spostarsi in continuazione senza fermarsi a lungo in albergo. L’operazione – così riporta il Wall Street Journal – è stimata in 600 milioni di dollari e permetterà alla Hyatt di crescere nel settore dei ‘suites-hotel’ (ossia degli hotel che mettono a disposizione dei clienti camere e angolo cottura) già battuto con successo dalle catene rivali Marriott International
e Hilton. Amerisuites, catena da 143 hotel sparsi per gli Stati Uniti, fa parte del gruppo Prime Hospitality, acquisito lo scorso ottobre da Blackstone Group per 790 milioni di dollari. In base all’intesa Hyatt acquisirà 62 hotel di AmeriSuites e ne gestirà direttamente 48 mentre i restanti 33 verranno gestiti
da franchisee.

News Correlate