domenica, 24 Ottobre 2021

Iberia taglia i costi

Dal 2004 catering a pagamento e forti riduzioni dei diritti d’agenzia

Iberia accelera sul piano di riduzione dei costi per fronteggiare la crisi del trasporto aereo con un programma di tagli che prevede innanzitutto di rendere a pagamento il servizio di catering a bordo.
Secondo il quotidiano El Pais, la compagnia aerea spagnola prevede di avviare il servizio di catering a pagamento dal 2004 sui voli a medio raggio e unicamente per la classe turistica. L’obiettivo, scrive il giornale, è di adeguarsi alla strategia già messa in atto da luglio dalla concorrente Air Europa e,
ovviamente, dalle compagnie low cost. Iberia starebbe anche negoziando un ribasso sostanziale dei diritti di agenzia dal 7% all’1% del prezzo del biglietto e, allo stesso tempo, a migliorare la classe business.

News Correlate