giovedì, 15 Aprile 2021

Il Governo punta al rilancio della montagna

Lanzilotta: “Valorizzare le Alpi, non solo con il turismo”

“Il governo intende dare un grande segnale di rilancio della montagna”. Lo ha dichiarato il ministro per gli affari regionali e le autonomie locali, Linda Lanzillotta, durante la giornata internazionale della montagna. A Cavalese Lanzillotta ha detto che “dopo aver rilanciato il fondo per la montagna e l’osservatorio, il governo intende tracciare una linea di marcia lavorando per identificare le potenzialità e i talenti delle popolazioni e delle comunità dell’ambito montano”. “Occorre – ha detto – legare le risorse con le attività attraverso investimenti, anche tecnologici, con un raccordo con le filiere produttive fino nelle zone pedemontane”. Lo sviluppo della montagna e delle Alpi in particolare – ha detto Lanzillotta – “non va affidato soltanto al turismo, che riveste un ruolo importante, ma è tutto l’ambiente che va valorizzato, in raccordo con le esigenze della sostenibilità di un tessuto che rappresenta un punto delicato dell’ecosistema”. “Le Alpi – ha concluso Lanzillotta – oggi sono divenute una delle zone centrali dell’ Europa, mentre nel passato erano considerate zona marginale del Paese: il rilancio va attuato attraverso la cooperazione dei vari soggetti coinvolti, dalle comunità locali ai vari soggetti istituzionali ed economici”.

News Correlate