mercoledì, 14 Aprile 2021

Il Mezzogiorno può diventare la Florida italiana

Messaggio di Berlusconi al presidente dell’Enit, Ottaviani

Il Mezzogiorno “potrebbe e dovrebbe diventare una vera e propria Florida italiana” e lo sviluppo
del turismo rappresenta per il governo “un impegno e un obiettivo fondamentali”. E’ questo il messaggio inviato dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al presidente dell’Enit, Amedeo Ottaviani, in occasione della nona edizione della manifestazione ‘Art Cities Exchange’. ”Il governo italiano – ha spiegato Berlusconi – ritiene che una politica del turismo intelligente può avere una funzione trainante per l’intero sistema economico attraverso le sue connessioni con il sistema alberghiero, quello dei trasporti, delle comunicazioni, delle infrastrutture, della cultura e
dell’ambiente. Pensiamo al caso più clamoroso: il nostro Mezzogiorno”. ”Nel meridione d’Italia – ha proseguito Berlusconi – si registra, infatti, la più alta concentrazione di insediamenti storico-artistici. Dalla valorizzazione di questo immenso patrimonio deriverà per tutto il Mezzogiorno un formidabile impulso allo sviluppo del turismo e alla creazione di nuovi posti di lavoro per le nuove generazioni”. Infine Berlusconi, nel messaggio, ha evidenziato come, ”dopo un prevedibile momento di crisi conseguente all’azione terroristica dell’11 settembre, ora il settore del turismo sta
ripartendo con una maggiore attenzione alla sicurezza ed alla qualità”.

News Correlate