sabato, 16 Gennaio 2021

Il Mondo dei motori protagonista domenica al Teatro Politeama

Alla kermesse i vincitori del Challenge Paliké e la presentazione del Trofeo Florio Historic Rally

In occasione dell’appuntamento di domenica 29 febbraio, al Teatro Politeama, dove sarà ufficialmente presentato, a partire dalle ore 16.30, il “Trofeo Florio-Historic Rally – Città di Cefalù 2004 “, che si svolgerà dal 28 al 30 maggio, valevole per il Campionato europeo Fia autostoriche (coefficiente 3) e per il Campionato e trofeo italiano autostoriche, saranno premiati i piloti protagonisti della stagione automobilistica appena passata che hanno partecipato al Challenge Team Paliké 2003 e i piloti della scuderia catanese Kamiko corse.
Per il Challenge Paliké 2003, questa è la classifica finale dei piloti: Giacomo Bennati (Reanult Clio Wlm) punti 109; Salvatore Lo Re (Fiat 126 Honda) 106; Maurizio Anzalone (Peugeot 106 Rally) 104; Orazio Maccarrone (A112 Abarth) 86; Giuseppe Barillà (Fiat Ritmo130 Abarth) 84; Giuseppe Alba (Fiat 500) 79; Giuseppe Messina (Peugeot 106 R) 79; Daniele Campobello (Fiat 126) 79; Salvatore Licitra (Renault Clio Wlm) 77; Giuseppe Riggio (Renault 5 Gt.t.) 76. A questi dieci piloti saranno consegnti premi d’onore e premi in denaro.
Scuderia Kamiko Corse. Classifica finale specialità Rally: 1) Narcisi – Cattano punti 16; 2) Sunzeri – Motta 10; 2) Caristi – Trovatolo 10; Cirrito Dario – Caccamisi 10; 2)D’Amanti – Tannorella 10; 3) Cirrito Marco – La Corte 8; 4) Catalano – Catalano 6. Classifica finale specialità slalom/salite/Formula Challenge : 1) Salvatore Lo Re punti 223; 2) Filippo Evola 60; Michele Piazza 54; Osman Caristi 50; Alfredo Giamboi 38. Classifica finale assoluta: 1) Salvatore Lo Re punti 264; 2) Osman Caristi 36; 3) Alfredo Giamboi 38; 4) Emanuele Narcisi 19; 5) Salvatore Caristi 15.
Alla manifestazione, presentata da Roberto Oddo, saranno presenti il presidente del Team Paliké Nicola Cirrito, i presidenti delle scuderie automobilistiche siciliane e calabresi, i rappresentanti delle associazioni ufficiali delle nove province siciliane e i direttori di gara.
È prevista la presenza dei vertici dell’automobilismo internazionale: Gunnar Elmgren, presidente della commissione Fia storica; Jean Claude Menut, presidente della commissione rally autostoriche Fia; Jurgen Barth, pilota e uomo immagine Porsche. Interverranno, tra gli altri, Franco Lucchesi presidente di Aci Italia, Giovanni Pagliarello presidente nazionale della sottocommissione Aci-Csai per le auto storiche. A queste personalità internazionali e nazionali che interverranno l’organizzazione, su concessione del pittore Salvo Manuli (cultore delle tradizioni dello sport automobilistico, impressionato in paesaggi e colori tipici siciliani), consegnerà cinque opere grafiche ritoccate a mano dallo stesso artista dal titolo “le Regine della Targa”.
All’interno del Teatro Politeama sarà esposta l’auto storica Siata Balilla (Coppa d’oro 1934) del Conte Alessandro Federico.
Riconoscimenti particolari andranno ai piloti di ieri (Ferdinando Latteri, barone Antonio Pucci, vincitore della Targa Florio nel 1964, Ninni Vaccarella, vincitore della Targa Florio nel 1965, Piero Lo Piccolo) e di oggi Totò Riolo e Maurizio Marin. Inoltre, un premio alla carriera andrà al direttore sportivo Giacomo Sansone; e un premio andrà anche a quattro giornalisti che si sono impegnati in questi anni nella promozione dell’automobilismo in Sicilia sono: Filippo Mulé del Giornale di Sicilia; Vito Maggio della Gazzetta dello Sport; Rino Realmuto della Rai; Nello Bonvissuto di Trm.
La presentazione ufficiale del Trofeo Florio e il Challenge Palikè, organizzata da As Historic Promoter Racing e Team Paliké, coordinata dalla Karibe Team, è patrocinata dalla Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport, Comunicazioni e Trasporti, dall’assessorato provinciale al Turismo, dal Comune di Palermo.
Durante la presentazione del Teatro Politeama sarà ufficializzato il gemellaggio del “Trofeo Florio – Historic Rally” con un’altra storica gara automobilistica “Il Gran Premio del Mugello “, storica corsa su strada. L’ultima edizione del Gran Premio del Mugello si è disputata alla fine degli anni Sessanta.
La manifestazione sarà aperta con varie esibizioni della compagnia di teatro Karibe Team in abiti veneziani del ‘700: un brano del musical Sister Act, uno stralcio dal musical Il Gobbo di Notre Dame de Paris, brano del musical Chorus line.
Parteciperanno le aziende che sponsorizzano la gara: Gruppo Averna, Eni, Autocollezioni, B&B Pro Racing.

News Correlate