lunedì, 17 Giugno 2024

”Il Trentino si racconta” agli studenti siciliani

Gilberto Simoni, vincitore di due Giri d’Italia, incontrerà i giovani a Palermo e Catania

Sarà Gilberto Simoni, grande campione delle due ruote, a presentare il Trentino e la sua offerta di vacanza sportiva alla Sicilia: nel corso d’una iniziativa riservata agli studenti degli Istituti medi superiori della Regione, intitolata “Il Trentino si Racconta” che avrà luogo giovedì 9 e venerdì 10 ottobre nei Teatro Politeama di Palermo e Metropolitan di Catania, con inizio alle ore 10. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con Logos srl, verrà riproposto in video grazie a uno speciale di un’ora realizzato da TGS. Nel corso dello spettacolo, articolato su proiezioni in powerpoint e filmati, saranno proposti i vari aspetti e dimensioni sottesi alla realtà Trentino, una terra particolarmente amata dai siciliani come destinazione di vacanza sia d’inverno che d’estate.
Il due volte vincitore del Giro d’Italia, nato a Palù di Giovo paese che ha dato i natali ad un altro grande campione, Francesco Moser, parlerà naturalmente di sport e di stili di vita ad esso riferiti. Ma il Trentino sarà proposto agli studenti anche come terra ricca di storia e tradizioni, luogo di confine fra le culture germanica e latina, oasi di natura e montagna, di prodotto tipici sintesi del lavoro dell’Uomo nel suo rapporto con la natura.
Terminata questa prima fase dell’iniziativa, con la successiva – intitolata “Racconta il Trentino” – saranno gli studenti a descrivere aspetti e caratteristiche, vicende e peculiarità di questa terra che più li avranno colpiti, attraverso elaborati animando così un Concorso che a metà febbraio vedrà vincitori 9 gruppi di “studenti-reporter”, uno per ogni provincia della Sicilia, che saranno ospiti (20 studenti ed un insegnante accompagnatore), nella primavera fra le montagne del Trentino per un soggiorno studio.
L’iniziativa mirata agli studenti è stata resa possibile grazie alla collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale e del Dirigente dott. Giuseppe Di Stefano, di numerosi Dirigenti d’Istituto che hanno colto la proposta formulata da Trentino Spa nell’autentico spirito di incontro e confronto ad essa sotteso.

News Correlate