mercoledì, 27 Ottobre 2021

In arrivo 574,9 Mln per il Turismo

Boom di richieste dal sud: Sicilia e Campania leader

Cresce la voglia di turismo fra le aziende del Mezzogiorno. Per accedere ai 574 milioni riservati solamente al settore del turismo è arrivata così una gran massa di richieste: sono ben 1.980 le proposte avanzate dalle sole imprese delle regioni del Sud e delle Isole. Il via libera all’attribuzione dei fondi arriva con i relativi decreti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, nella quale sono state pubblicate le graduatorie regionali per l’assegnazione dei fondi destinati a sostenere progetti imprenditoriali nei settori del commercio e del turismo. A giocare la parte del leone, secondo le graduatorie della Gazzetta Ufficiale, sono state la Sicilia e la Campania, con rispettivamente 156,3 e 155,7 milioni di euro di assegnazioni sia per il settore commercio che per quello turismo. In particolare, in Sicilia sono stati approvati 107 progetti, su un totale di 613 presentati (di cui 97 nella graduatoria speciale), per un valore complessivo di 101,91 milioni di euro. Al secondo posto, per valore delle assegnazioni, la Campania, con 246 progetti turistici approvati (su un totale di 370) per
un valore di 101,58 milioni di euro. Le altre regioni del sud non sono però state a guardare: la Calabria si è vista approvare 57 turistici per un valore di 42,36 milioni di euro, la Puglia 124 iniziative di turismo 69,64 milioni di euro e la Sardegna 47 turistici per un importo di 50,96 milioni di euro. Le grandi assenti nel bando 2001 per le iniziative turistico alberghiere, le grandi assenti sono la Valle d’Aosta, la provincia autonoma di Trento e le Marche, quest’ultima però solo per quanto riguarda la graduatoria speciale.

News Correlate