mercoledì, 30 Settembre 2020

Infrastrutture al Sud priorità del Governo

Rutelli alla Camera: “Disponibili 55 milioni su 1.855”

La ferrovia Salerno-Battipaglia che scende in Calabria e poi in Sicilia, parte del Corridoio
transeuropeo numero uno, è tra le priorità del governo Prodi. Lo ha affermato il vicepremier, Francesco Rutelli, nel corso di un question time alla Camera. “La stima complessiva del costo dell’opera – ha aggiunto Rutelli – è pari a 1.855 milioni di euro ma solo 55 milioni sono disponibili. Così come per il costo della ferrovia Salerno-Battipaglia pari a 230 milioni, solo un milione è disponibile. Ma il governo – ha ribadito Rutelli – riafferma la priorità infrastrutturale per il Mezzogiorno. Ricordo che nelle lavagne in alcune trasmissioni televisive il completamente dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria era previsto per due anni fa. Oggi alcuni lotti di quella autostrada sono fermi per la mancanza di risorse al loro completamento. Noi – ha concluso Rutelli – non vogliamo ripetere questo errore. Troppe le opere che sono state inserite nella Legge Obiettivo, ma poche le priorità”.

News Correlate