lunedì, 14 Giugno 2021

Intesa Fiavet-Confcommercio, la Confviaggi Palermo non ne sapeva nulla

La notizia l’hanno appresa dalla newsletter di Siciliatravel.com

“Riscontro con stupore gli articoli pubblicati in data 17.2.2004 dai quali apprendo che “è stata sancita la conclusione della Confviaggi di Palermo”, associazione degli agenti di viaggi ed operatori turistici costituita lo scorso mese di settembre in totale sintonia ed approvazione formale della Confcommercio di Palermo – scrive Massimo Ruggieri, Presidente Confviaggi Palermo – La responsabilità del mio mandato, in qualità di presidente di Confviaggi, mi costringe a denunciare tale iniziativa che reputo decisamente lesiva sia nei confronti degli associati che del direttivo e non ultimo della mia figura. E’ opportuno precisare che la Confviaggi nasce sulla scia della preesistente Associazione Provinciale delle Agenzie di Viaggi e Turismo presente da oltre mezzo secolo nella Federazione di Palermo e la sua recente riconnotazione, sollecitata in più occasioni dalla Confcommercio di Palermo, parte dal desiderio di affermati operatori turistici di colmare dei vuoti di rappresentanza della categoria”.
La notizia era stata pubblicata mercoledì pomeriggio sull’home page del sito della Confcommercio ed è visionabile anche alla voce “Comunicati stampa”.

News Correlate