sabato, 6 Marzo 2021

Istat, in aumento gli occupati tra ristoranti e alberghi

I dati rilevati nel 2003 sono riferiti alle grandi imprese

Aumentano gli occupati nel settore dei servizi. L’emorragia di posti di lavoro nelle grandi imprese industriali non accenna invece a rallentare. Spinti da commercio e da alberghi e ristornati (rispettivamente più 6,6% e +3,2%
l’occupazione nel 2003 rispetto all’anno precedente), le imprese dei servizi hanno creato lo scorso anno 3.000 nuovi posti di lavoro, lo 0,3% in più rispetto al 2002, bilanciando almeno in parte le forte perdita occupazionale registrata nell’industria, nella quale sono stati persi negli ultimi 12 mesi 24.000 posti di lavoro (-3%).

News Correlate