lunedì, 25 Ottobre 2021

JTB, l’ultima frontiera delle vacanze è lo spazio

C’è già il listino prezzi per clienti molto speciali

Sarà stato il successo dell’ultima missione nello spazio di Discovery con a bordo un
astronata giapponese, sara’ l’indomito spirito dei samurai alla
costante ricerca di nuove sfide. Il fatto e’ che la maggiore
agenzia di viaggi giapponese, la ‘Japan Travel Bureau’ (Jtb) ha
lanciato, in aggiunta ai pacchetti viaggio Roma, Venezia,
Parigi, New York e simili, una nuova serie di itinerari
Terra-Spazio. Con tanto di listino prezzi e previsioni di
clientela.
Gli itinerari spaziali sono gestiti in cooperazione con la
societa’ americana ‘Space Adventure’, e i mezzi di trasporto
sono le navicelle russe Soyuz, la stazione spaziale permanente
internazionale e jet supersonici americani e russi.
– Viaggio Terra-Luna’ andata e ritorno in tre giorni, al prezzo
di 1,1 miliardi di yen, pari a 8,1 milioni di euro.
– Vero viaggio spaziale, con una settimana a bordo della
stazione spaziale permanente: 2,2 miliardi di dollari, pari a
16,2 milioni di euro.Nel biglietto e’ compreso un periodo di
addestramento di sei mesi in Russia.
– Viaggio di esperienza nello spazio, fino a 100 km. di
altezza: al prezzo di 11 milioni di yen, circa 81.000 euro.
– Esperienza di assenza di gravita’: prezzo da 400.000 a
900.000 yen, 2.960 – 6.600 euro.
Ovviamente la ‘Jtb’ ha gia’ fatto i suoi preventivi: i
pacchetti viaggi spaziali sono in vendita dal primo ottobre 2005
con un fatturato per il primo anno di 2,4 miliardi di yen,quasi
18 milioni di euro.
Ci sara’ sicuramente un giapponese ultraricco che acquistera’
un biglietto di vero viaggio spaziale al prezzo di 16,2 milioni
di euro. Altri 10 che staccheranno assegni da 81.000 euro per un
viaggio di esperienza nello spazione, e 30 disposti a sborsare
da 2.960 a 6.600 euro per un’esperienza di assenza di gravita’.

News Correlate