lunedì, 6 Dicembre 2021

Kempinski Hotel, nuove aperture in Africa

Per vivere Tanzania, Zanzibr e Chad all’insegna del lusso

Proseguono anche in Africa i progetti d’espansione del gruppo Kempinski, che in questo 2005 ha già aperto e continuerà ad aprire nuove strutture di lusso in tutto il mondo.
Il Kilimanjaro Kempinski Hotel di Dar Es Salaam in Tanzania è conosciuto dai locali come ‘The Kili’. L’hotel che è attualmente in fase di completo rinnovamento, riaprirà come struttura a cinque stelle con 180 lussuose camere con vista sull’oceano. Kilimanjaro Kempinski Hotel disporrà inoltre di 13 sale meeting per accogliere fino a 500 ospiti e una vasta area benessere con piscina all’aperto, sauna, bagno turco, salone di bellezza e centro fitness.
Lo Zamani Kempinski Resort Zanzibar disporrà di 120 camere e suite, tutte con un’incantevole vista sull’Oceano Indiano, due ristoranti con cucina locale a base di pesce e cucina mediterranea. La vasta area benessere comprende piscina, jacuzzi, sauna, bagno turco centro fitness e salone di bellezza. L’apertura è prevista a ottobre 2005.
Il Kempinski Sahel & Sahara Hotel di N’Djamena, capitale del Chad in Africa sarà un punto di riferimento per il paese, con i suoi nove piani rivestiti in Travertino e la vasta gamma di servizi offerti di altissima qualità. L’hotel si posiziona nei pressi degli edifici del Parlamento e dispone di 146 lussuose camere tutte con balcone e lussuosi comfort, dieci ambassador suite, dieci presidential suite e una royal suite. L’hotel offrirà inoltre tre ristoranti con a scelta cucina italiana e internazionale e un ristorante orientale all’ultimo piano con una spettacolare vista sulla città. Ci saranno anche diversi bar e una discoteca. I servizi del centro benessere includono piscine e campi da tennis.

News Correlate