lunedì, 14 Giugno 2021

Kenobi Club lancia “Sharm forever”

Prosegue la collaborazione con Meridiana, che ha annunciato i nuovi voli per Parigi

Sharm el Sheikh tutto l’anno. E’ questa una delle novità dell’inverno presentate al Domina Coral Bay village nel corso del “Kenobi Party 2003”, appuntamento annuale per tracciare un bilancio della stagione e allungare lo sguardo sul prossimo futuro. “Fino al 19 ottobre abbiamo tutti i voli pieni – ha spiegato Filiberto Manno – e anche per questo abbiamo deciso di proseguire la programmazione con collegamenti settimanali da Catania”. Un volo diretto, con Meridiana, ogni domenica con tariffe da 399 Euro a 599 Euro, a secondo della classe e dei tempi di prenotazione. Una scelta dettata dai numeri sviluppati, in continua crescita. Nel corso del 2003, infatti, la Kenobi Club ha trasportato su Sharm oltre 10.000 siciliani, 3.000 dei quali da Palermo, a conferma che la scelta dell’aeroporto di Punta Raisi è stata pienamente azzeccata. Un successo legato al rapporto qualità/prezzo pressoché imbattibile e alla sinergia con partner di livello assoluto quali Meridiana e il gruppo Domina. La compagnia aerea dell’Aga Khan proprio con Kenobi ha raggiunto quest’anno risultati eccellenti nel settore charter. Non a caso Filiberto Manno, nel corso della conferenza stampa ospitata nel nuovo centro congressi realizzato al Domina Coral Bay Village, è stato premiato quale “Best charter performer 2003” della compagnia. Una programmazione a flusso continuo quella del tour operator catanese che s’inserisce perfettamente nei piani di sviluppo di Meridiana, sempre più impegnata a diventare, con la campagna “L’Altra Stagione”, la compagnia per il Mediterraneo, 365 giorni l’anno.
Anche per questo è stato lanciato a Sharm la novità della prossima estate: volo diretto, 5 volte a settimana (lunedì, giovedì, venerdì, sabato, e domenica), da Palermo e Catania su Parigi, con tariffe a partire da 9 Euro.
Piena soddisfazione anche nelle parole di Vincenzo Presti. Il presidente del Gruppo Domina ha parlato di scommessa vinta. “Portare i siciliani a Sharm per noi è stata una sfida lanciata tre anni fa – spiega Presti – Avevo qualche dubbio sulla tenuta dell’estate, ma i numeri dicono che evidentemente il clima di Sharm è buono tutto l’anno, anche dopo l’11 settembre e la guerra del golfo”. Anche per questo il Gruppo Domina è pronto a estendere la sua presenza in Egitto. Il 5 ottobre verrà inaugurato un nuovo hotel a Marsa Alam e a marzo verrà varata la Domina Prestige, una nuovissima nave da crociera per godersi la terra dei faraoni attraversando il Nilo. Espansione in Egitto che riguarda anche Kenobi Club. Il tour operator catanese programmerà Sharm anche a Capodanno, così come è in fase di lancio il Capodanno al Cairo e il potenziamento del settore crociere sul Nilo.

News Correlate