sabato, 26 Settembre 2020

La Regione Friuli-Venezia Giulia stanzia 2,55 milioni per l’agriturismo

Un contributo alle aziende che avvieranno nuove strutture per il turismo rurale

Il governo regionale del Friuli-Venezia Giulia ha stanziato 2,55 milioni di euro per lo sviluppo delle attivita’ agrituristiche nei territori montani. Si tratta di un investimento volto a dare ulteriore spinta a un settore che gia’ negli ultimi anni ha fatto registrare una notevole crescita. Le risorse saranno destinate alle Comunita’ montane e alle Province di Trieste e Gorizia, che cureranno la gestione concedendo contributi alle aziende agricole che avvieranno nuove strutture per il turismo rurale.

News Correlate