lunedì, 6 Dicembre 2021

La Regione Siciliana ha approvato il progetto per il porto di Licata

Granata: “Nei prossimi quattro anni i posti barca saranno 16.000”

Millecinquecentosessanta posti barca, duecentosettantasei cabine marittime a disposizione dei diportisti, un centro commerciale e una beauty farm, parcheggi, campi da tennis e piscine e un finanziamento privato di 98 milioni di euro. Questo il quadro completo del progetto relativo al porto turistico di Licata, in Marina di “Cala del Sole”, approvato nel corso di un’ultima riunione cui hanno partecipato il Primo cittadino del Comune in provincia di Agrigento, Biondi, la Capitaneria di porto, gli assessorati regionali al Turismo e Territorio, la soprintendenza dei BB.CC., l’Agenzia doganale, il Genio Civile e i rappresentanti dei Vigili urbani. Entro i prossimi 24/36 mesi il porto turistico sarà così completato e raggiungerà gli obiettivi per i quali è stato progettato:incrementare il turismo, aprire nuovi sbocchi verso i paesi rivieraschi del Mediterraneo, facilitare i collegamenti in tutta l’area del Mare Nostrum. “L’obiettivo – spiega l’assessore al Turismo, Fabio Granata – è quello di raggiungere 16.000 posti barca nei prossimi quattro anni, con progetti adeguati agli standard internazionali e con la previsione, inoltre, di un approdo turistico ogni 25 miglia nautiche. La grande attenzione riservata al settore del turismo nautico dall’assessorato, è dimostrata dagli oltre 140 milioni di euro di finanziamenti”

News Correlate