mercoledì, 27 Gennaio 2021

La riforma dell’Enit nel collegato della Finanziaria

Urso, avremo così un Agenzia nazionale per il turismo

Nel collegato alla Finanziaria su
competitività e sviluppo che il Governo si appresta a mettere a
punto saranno previste nuove misure a sostegno del made in
Italy. Lo ha assicurato il viceministro alle Attività
Produttive Adolfo Urso. In questo secondo caso, sono state
”sensibilmente incrementate le risorse straordinarie per il
piano di promozione e supporto del made in Italy – ha detto –
che quest’anno ammontavano a 20 milioni di euro e che ci hanno
permesso di realizzare alcune misure significative a tutela e
promozione dei prodotti italiani sul mercato cinese”.
Sempre nel collegato saranno poi previsti interventi a
favore del turismo, con la riforma dell’Enit che diventerà
Agenzia nazionale per il turismo.
Sia per quanto già previsto in Finanziaria sia per quel che verrà invece introdotto nel collegato il ministro Urso si è
detto ”molto soddisfatto” e ha invece definito ”affrettato”
il giudizio negativo alla manovra data nei giorni scorsi dal
mondo delle imprese. ”La Finanziaria – ha detto infatti –
rappresenta infatti solo la prima parte di una manovra economica
di sviluppo che poi si realizzerà in modo compiuto con un
provvedimento allegato. Nel provvedimento sulla competitività –
ha ricordato infine – verranno introdotte misure fiscali oltre
che provvedimenti specifici per il sud, per il turismo, per gli
investimenti e per l’internazionalizzazione”.

News Correlate