giovedì, 26 Novembre 2020

La Sicilia promuove il turismo sostenibile

Un progetto europeo con Toscana, Andalusia, Provence e Peiria

Anche la Sicilia tra le 5 regioni d’Europa per promuovere le buone pratiche di uno sviluppo
sostenibile. Il progetto Evimed, equilibri di vita nel Mediterraneo, che ha coinvolto oltre all’isola anche la Toscana, l’Andalusia in Spagna, l’Alpes Haute Provence in Francia Peiria in Grecia, prevede corsi, azioni di sensibilizzazione, progetti specifici, forum locali e la creazione di osservatori regionali. “Pensare a politiche per lo sviluppo del turismo sostenibile – ha dichiarato l’ssessore al turismo della Regione Toscana, Anna Rita Bramerini – è fondamentale. Molto è stato fatto ma molto rimane ancora da fare. Ecco il perché della nascita di Evimed, che dà l’opportunità di studiare e condividere le buone pratiche realizzate nelle varie regioni partners del progetto”. Per Massimo Toschi, assessore toscano alla cooperazione, accanto alle politiche per lo sviluppo di un turismo sostenibile sviluppare un turismo accessibile soprattutto ai diversamente abili.

News Correlate