mercoledì, 4 Agosto 2021

La Tunisia punta sul turismo curativo

Nel Paese oltre 30 centri di talassoterapia e 20 centri di balneoterapia

Per diversificare il mercato e l’offerta turistica in Tunisia si punta al turismo curativo e della salute. Tanto che nella capitale del paese nordafricano si è svolto il Forum Tuniso-Europeo su questo segmento del settore, cui hanno preso parte numerosi medici specialistici, professori ed esperti, provenienti dalla Tunisia e dall’Europa. Del resto, la Tunisia possiede molti punti di forza in grado di garantire la riuscita di questo tipo di prodotto: qualità e competenza, per quanto riguarda la gestione dei centri di talassoterapia, della chirurgia estetica della chirurgia oftalmologica e tutte le discipline legate alla salute. E finora i passi avanti compiuti hanno già trasformato la Tunisia in terra del benessere, tanto che oggi il Paese può contare su oltre 30 centri di talassoterapia, 20 centri di balneoterapia, centri di formazione di medicina specializzata, oltre che di un’industria d’attrezzature medico-sanitaria e di prodotti di cura d’alta qualità.

News Correlate