giovedì, 25 Febbraio 2021

Legambiente, arrivato a Palermo il “treno verde”

Fino al 13 febbraio monitorerà inquinamento atmosferico e acustico

Arriva a Palermo, dal 10 fino al 13 febbraio, il Treno Verde di Legambiente e Trenitalia, la campagna di informazione che ha lo scopo di monitorare lo stato di inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane. Giunto ormai alla sua sedicesima edizione il Treno Verde, realizzato con il contributo di Energia e Ferrero, arriva nel capoluogo siciliano per la prima delle dieci tappe che lo attendono nell’edizione 2004. Come è ormai consuetudine, il convoglio ambientalista, oltre ad analizzare i livelli di smog e rumore, offrirà anche la possibilità ai cittadini di Palermo di avere informazioni sulla vivibilità urbana e di visitare le mostre allestite a bordo delle quattro carrozze.
Si parlerà di energia e di alimentazione, di inquinamento e di mobilità “pulita”. Verranno presentati i dati sullo smog e sul rumore anche delle passate edizioni, per capire meglio a che punto siamo oggi.
A bordo del Treno anche la “casa ecologica”, uno spazio abitativo all’interno del quale saranno presentate interessanti scelte di consumo, veri e propri oggetti da installare all’interno della propria abitazione per rendere più economica la nostra casa, avere bollette più leggere e soprattutto inquinare meno.
Sono molte le novità quest’anno e gli appuntamenti previsti per la tappa di Palermo. A cominciare dal famoso Trofeo Tartaruga che vedrà la partecipazione anche dell’amministrazione palermitana. Ecco il programma previsto per la tappa di Palermo:
Martedì 10 febbraio, in mattinata ci saranno gli incontri con le scolaresche prenotate, a partire dalle 8:30 e fino le 12:30, come per tutte le altre mattinate. Nel pomeriggio inizieranno i primi rilevamenti fonometrici.
Mercoledì 11 ci sarà il Trofeo Tartaruga, la famosa e insolita gara tra un’automobile, un motorino, una bicicletta e un pedone che si muoverà con i mezzi pubblici, per vedere quale tra questi mezzi di spostamento è il più veloce e conveniente in città.
Il giorno 12 febbraio, giovedì, alle 11:30 è previsto un forum sulla globalizzazione e sui mutamenti climatici, sull’energia e le risorse alternative, con la Scuola Partinico. Nel pomeriggio l’incontro con gli Istituti Superiore Lentini, che faranno visita al Treno.
Per il pubblico sarà possibile visitare il convoglio ecologioco di Legambiente e Trenitalia dalle ore 16 alle 19. Il tutto, ovviamente, è gratuito.

News Correlate