mercoledì, 19 Giugno 2024

Legambiente, Goletta Verde promuove il mare siciliano

Su 48 prelievi effettuati solo 2 sono gravemente inquinati

Lo stato di salute della balneazione siciliana per la stagione 2003 non desta eccessive preoccupazioni ”su 48 prelievi effettuati sino a questo momento 31 sono risultati non inquinati, 14 leggermente inquinati, 1 inquinato, 2 gravemente inquinati”. E’ quanto emerge dalle analisi effettuate da Goletta Verde di Legambiente, la campagna di analisi e informazione sullo stato di salute dei mari italiani realizzata con il contributo di Vodafone Omnitel e Mare Pronto – Gruppo Arena. I risultati sono stati presentati ieri mattina in una conferenza stampa che si è tenuta al Lido Gazebo di Priolo alla quale hanno partecipato Rossella Muroni, portavoce nazionale di Goletta Verde e Paolo Tuttoilmondo, presidente di Legambiente Siracusa.
A fine luglio arriverà il Pietro Micca, l’altra imbarcazione che ospita Goletta Verde: solcherà il mare della provincia di Messina, rendendo noti i dati sulla balneazione dell’ultimo tratto siciliano e partecipando al primo campeggio internazionale ‘Contro il Ponte sullo Stretto di Messina’.

News Correlate