giovedì, 21 Gennaio 2021

Legambiente, torna “Voler bene all’Italia”

L’8 maggio kermesse dedicata ai piccoli centri della Sicilia

Anche in Sicilia, come in tutta Italia, torna Voler bene all’Italia, la festa nazionale organizzata da Legambiente della PiccolaGrandeItalia, il Belpaese dei borghi e dei municipi italiani. Domenica 8 maggio i piccoli Comuni – quelle centinaia di centri storici che punteggiano la Penisola e ne disegnano il panorama irripetibile – si ritroveranno per il secondo anno a celebrare la propria giornata: un’iniziativa che nasce sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica dalla campagna di Legambiente PiccolaGrandeItalia e realizzata in collaborazione con Enel.
Domenica 8 maggio i piccoli Comuni –oggi sono già 51 i piccoli centri storici che punteggiano la Sicilia e ne disegnano il panorama irripetibile – si ritroveranno per il secondo anno a celebrare la propria giornata: un’iniziativa che nasce sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica dalla campagna di Legambiente PiccolaGrandeItalia e realizzata in collaborazione con Enel.
La presentazione della festa si è svolta il 26 Aprile nella sede regionale di Legambiente Sicilia in via Agrigento 67 a Palermo. Vi hanno preso parte Mimmo Fontana presidente regionale di Legambiente, Giuseppe Messina segretario regionale di Legambiente, Alessandra Bonfanti Legambiente Nazionale, Giacomo Pistone responsabile delle Comunicazione dell’Enel per la Sicilia e la Calabria.
E’ una giornata di festa per valorizzare le risorse, il patrimonio d’arte, le tradizioni, i tesori e i talenti nascosti che custodiscono i Comuni con meno di 5.000 abitanti grazie a manifestazioni in piazza, visite guidate, percorsi naturalistici. Sono questi i tanti borghi che, come ha detto lo scorso anno il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, “rappresentano un presidio di civiltà”, “una realtà che ci può dare prospettive di crescita, di guadagno, di qualità della vita”.
“Il futuro dell’Italia passa anche per i piccoli comuni” spiega Mimmo Fontana, presidente onorario di Legambiente e animatore dell’ampio comitato promotore dell’iniziativa che intreccia un vasto panorama di realtà sociali, economiche e culturali, dalle associazioni alle istituzioni. “C’è chi parla di un declino italiano e se la risposta fosse davanti ai nostri occhi e sotto i nostri piedi? Se fosse necessario scommettere sui saperi, sulla conoscenza e insieme sui talenti custoditi nel territorio? Allora diventa decisivo puntare sia sulla ricerca e l’innovazione che sul patrimonio storico-culturale, sul paesaggio, sui prodotti legati al territorio e sulla forza delle comunità. E sposare le nuove tecnologie alla qualità, la creatività, la bellezza e la coesione sociale che sono i primi ingredienti dell’identità positiva del Paese. Di questo capitale unico al mondo i comuni italiani sono i custodi privilegiati: è questo lo spirito di Voler bene all’Italia”.
In centinaia di piccoli comuni, per un giorno, si apriranno le porte a tutti i visitatori per valorizzare le bellezze e le risorse di questi territori, dal patrimonio storico-culturale alla straordinaria ricchezza di paesaggi e natura, di saperi e sapori e di convivialità, per poterne scoprire i tanti talenti. Ma quest’anno Voler bene all’Italia è anche un’occasione per i piccoli comuni per vincere il risparmio energetico.
Ecco i comuni siciliani che partecipano all’iniziativa e le manifestazioni che sono state organizzate nel giorno della festa.
Calamonaci, Castrofilippo, Comitini, Joppolo Giancaxio, Naro, Sant’Angelo Muxaro, Montedoro,
Aci Bonaccorsi, Maniace, Calascibetta, Alcara li Fusi, Capri Leone, Baronia, Castell’Umberto, Castroreale, Cesarò, Falcone, Floresta, Galati Mamertino, Gioiosa Marea, Militello Rosmarino, Moio Alcantara, Montalbano Elicona, Naso, Novara di Sicilia, San Filippo del Mela, San Marco d’Alunzio, San Piero Patti, Santo Stefano di Calastra, Torrenova, Ucria, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Geraci Siculo, Gratteri, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, San Mauro Castelverde,
Ferla, Sortino, Santa Ninfa, Vita .

News Correlate